Ling Fluent: ruberia, scandalo, malfatto!?

Promettono mari e monti, offrono condizioni di vendita sospette e c’è anche il prezzo alto. Ma chi saranno mai quelle persone che vendono questi articoli e quali esperienze hanno acquisito persone che avevano provato il prodotto “Ling Fluent”?

La pagina delle vendite su internet promette „Lo studio delle carte di Ling Fluent stimola a lavorare come destro e sinistro del cervello. La parola in una lingua straniera e trova l’emisfero sinistro, mentre è in relazione con lui il suono a destra. Questo permette di migliorare l’efficienza ricordare anche 5 volte e ha ricevuto un associazione di parole con i ritorni ripetono insegnante forti e a lungo stucking in memoria. L’obiettivo della pubblicità non è soltanto l’Italia ma anche Polonia, la Repubblica ceca ed altri stati europei. Una presunta cliente presentata una volta come “Evelina”, per la seconda volta come “Magdalena” e per la terza volta ancora come “Agnieszka” afferma “Non ho mai avuto talento a studiare le lingue. Ho deciso di provare di credito on-Lin Fluent e la scienza divenne immediatamente la più divertente. Ero in stato di shock, quante nuove parole che sono riuscito a ricordare in pochi giorni!” Gli autori dell’avviso pubblicitario o hanno confuso i nomi oppure hanno abusato di una fotografia di altra persona mentendo spudoratamente (la prova si vede sulla immagine allegata che può essere ingrandita con un click).

Ling Fluent - Fiscussione - RecenzioneA quali condizioni potete presentare il reclamo di Ling Fluent

Cosa succederà se Ling Fluent non funzionerà? Reclamazione? „Una pretesa impossibile,“ impongono severe condizioni commerciali. Sì, avete capito bene. Un vizio della merce può essere reclamato soltanto se il prodotto non verrà usato o toccato cosa che assolutamente non ha senso!

L’offerta sospetta fa pensare alle cianfrusaglie da imbroglioni tipo Easy Phrases, Penirium, Bustural, ProstaPlast, HemorrhoSTOP, Forskolin Active, Easy Phrases oppure FormExplode. Prima di ordinare eventualmente Ling Fluent leggete attentamente le condizioni commerciali e provate a trovare una ditta responsabile!

Sarà Ling Fluent in grado di risolvere i vostri problemi? Contattate piuttosto un professionista

„Le classi poco numerose e l’atmosfera accogliente e piacevole della Scuola consentono allo studente di immergersi in un clima internazionale, ideale per migliorare le proprie competenze linguistiche in maniera facile e divertente,“ scrive Scuola Internazionale di Lingue, Via XX Settembre, 56 – 00187- Roma. „In questo modo ogni corso si trasformerà in un’esperienza coinvolgente e appassionante, anche attraverso gli appuntamenti in lingua extra-didattici come il Parlottando,“ dice Joseph Conrad, PhD., linguista.

Piuttosto evitate di ordinare Ling Fluent né qualsiasi altra merce se il venditore non è iscritto al pubblico registro commerciale e se la sua sede o almeno una sua succursale non si trovano nel territorio dell’Unione europea! Avete acquisito qualche esperienza con il determinato prodotto? Se è così vi preghiamo di scrivere qui sotto la vostra recensione nell’ambito del forum libero di dibattito.

15 commenti su “Ling Fluent: ruberia, scandalo, malfatto!?”

  1. Prodotto fatto malissimo, traduzioni pessime e non ho altri aggettivi per sconsigliare questo prodotto.

  2. Ho acquistato la prima parte del corso di ling fluent al costo promozionale di 65€ pagati con bonifico il 15 settembre u.s. Ma non ho ricevuto nessuna email di conferma ed il materiale. Ho ricevuto una telefonata di casualmente da un numero 06… Qualche giorno fa da Roma. Praticamente marketing proponendomi la seconda trance del corso ma io gli ho detto che non accettavo in quanto dovevo testare prima quanto avevo acquistato del corso ling fluent. Gli ho chiesto se mi mandava una email di conferma del primo acquisto con il materiale e mi ha confermato che lo faceva ma ancora nulla… Non so se cominciare a credere di aver preso una fregatura…

  3. Io ho acquistato il corso tramite corriere a novembre x 118€, nessun attivazione sino ora, seperiamo bene?, ma il bene non c’è?!, truffatori si!

  4. Insegno l’inglese agli italiani da 30 anni. Ho imparato l’italiano. Il mio tedesco è discreto. Parlo un bel po’ di dialetto friulano. Ve lo dico subito: imparare una lingua NON È FACILE. Poi: ci sono OTTIME applicazioni GRATIS (io per tedesco uso Duolingo). NON SBORSATE SOLDI se non c’è un insegnante in carne e osso.

  5. Buongiorno, la mia esperienza è stata negativa. Ho comprato il prodotto e dopo due giorni ho chiesto il rimborso (ero nei tempi per il ripensamento) dopo tanto mi scrivono che non era possibile. Morale non ho iniziato nulla non mi hanno rimborsato. A cosa serve scrivere in grande la dicitura soddisfatti o rimborsati. Traete voi le somme.

    1. Ciao, scusa mi, a chi hai chiesto il rimborso? Lo devo fare anch’io, se mi puoi dare una mail o n°di telefono.

  6. Non ho parole. Sono sciacalli e truffatori. Ho acquistato il corso di inglese secondo livello per un costo di 99 euro.
    L ho usato 5 minuti, rendendomi subito conto di quanto fosse fatto male.
    Richiedo il rimborso e mi viene negato in quanto il prodotto risulta usato.

  7. La pubblicità di queste carte è proprio ingannevole. Per fortuna ho letto queste recensioni e non ho acquistato. Ringrazio le testimonianze.

  8. Per fortuna esistono le recensioni.
    Stavo per accettare un corso di inglese che si è rivelato, per bocca di tanti, una vera truffa.
    Grazie a tutti.

  9. Ho pagato 98 € per il corso Vip di tedesco. Resomi conto che col Parkinson non riuscivo a ricordare le parole, ho chiesto il Rimborso. Ad oggi non ho ricevuto una risposta!Mi dicono che mi hanno inviato una e-mail il 26/04, ma non ne ho trovato traccia!

  10. meno male che ho letto questi commenti, perchè ero molto tentata ad acquistare Ling fluent… questi truffatori maledetti dovrebbero crepare uno ad uno… andate a zappare la terra, bastardi!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>